News

30/01 - 27/02/18 - La progettazione del software per il controllo di macchine automatiche: Design Patterns e Framework di Riferimento

30 Gennaio 2018 ore 9.30 – 16.30
6/13/20/27 Febbraio 2018 ore 9.30 – 16.30

Sede del Corso:
LIAM LAB
Consorzio LIAM – Via Vignolese, 1910 – Spilamberto (MO)

Il corso di formazione, rivolto ad imprese e professionisti del settore, ha lo scopo di illustrare un approccio metodologico ed i criteri di progetto per la realizzazione di un’architettura software “machine independent” basata su librerie modulari e riutilizzabili con le seguenti funzionalità e caratteristiche:

  • Supportare l’esecuzione di tutte le attività che comunemente sono delegate al sistema di controllo di una macchina automatica.
  • Essere ampiamente riutilizzabile in scenari similari attraverso una semplice riconfigurazione, piuttosto che lo sviluppo di codice ad hoc.
  • Essere aperta ad integrazioni e/o estensioni per soddisfare specifiche esigenze applicative.
  • Guidare il processo di acquisizione di competenze specifiche e di capacità operative sulle modalità di integrazione in nuove applicazioni del framework architetturale.
  • Ridurre drasticamente i tempi di progetto per la realizzazione di nuovi sistemi, favorendo l’intercambiabilità dei progettisti e delle piattaforme computazionali in contesti affini.
  • Stimolare la sensibilità dei progettisti software nell’affrontare tematiche trasversali per individuare soluzioni di più ampia portata rispetto alle particolari e contingenti specifiche di progetto.

Il corso è curato e tenuto dal Prof. Eugenio Faldella dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, dove ricopre la carica di Presidente della Scuola di Ingegneria e Architettura.

 

Per informazioni e iscrizioni:
Ing. Giorgio Nipoti (Direttore LIAM LAB)
Tel. 059 8399580
E-mail: giorgio.nipoti@liamlab.it

Presto online il programma dettagliato del corso.